Perché è importante non sottovalutare la salute orale?

Sottovalutare la salute dentale può portare a conseguenze come carie, alitosi, infiammazione delle gengive; può anche influire negativamente sull’autostima e la capacità di comunicazione. Molti di coloro che si lamentano per i denti in pessima condizione, si trovano in questa situazione a causa della cattiva igiene orale: basta leggere questo articolo di Dentalpharma sui denti marci per rendersene conto. Ma cosa bisogna fare per mantenere una buona salute orale? E, prima di tutto, che cosa si intende con il termine salute orale?

 

Cos’è la salute orale?

L’OMS definisce la salute orale come l’assenza di disturbi del cavo orale che limitano o influenzano la persona nel suo benessere psico-sociale. Questi disturbi possono spaziare dal semplice dolore fino ad arrivare al cancro, infezioni, piaghe, malattie parodontali, perdita dei denti o altri disturbi orali di varia natura.

E oltre al cavo orale, l’Organizzazione Mondiale della Sanità pone la salute orale come un indicatore chiave della salute generale di un essere umano, nonché il modo per valutare e conoscere la sua qualità di vita.

 

Perché dovremmo mantenere una buona salute orale?

Il mantenimento di una buona salute orale ha molteplici benefici legati al benessere della bocca e dei denti, e genera un aumento dell’autostima nei rapporti con gli altri.

Diversi studi hanno dimostrato che una persona che osserva una buona salute orale e soprattutto un sorriso sano è più felice e soddisfatta, e questo aumenta la sua sicurezza  nei rapporti .

Quando si verifica una perdita di denti e non vengono sostituiti oppure si hanno denti disallineati (storti), denti macchiati da carie, tartaro, si pregiudica la sicurezza dell’individuo nel  parlare e / o sorridere.

Di conseguenza, è possibile che le persone sviluppino complessi che alla fine influenzano il loro comportamento, trasformandoli in individui chiusi e insicuri.

 

In che modo la cattiva salute orale influisce sui bambini?

Durante l’infanzia e l’adolescenza, bambini e giovani che non hanno un sorriso perfetto diventano spesso vittime di scherno da parte degli amici e gli vengono dati dei nomignoli: tutto ciò abbassa la loro autostima e il loro sviluppo personale futuro .

Quando i denti vengono persi e non vengono sostituiti, la fonetica ne risente notevolmente, poiché i suoni e le parole non possono essere pronunciati correttamente, influenzando la capacità comunicativa e l’elocuzione del paziente.

 

Come mantenere una buona salute orale?

Dopo aver osservato tutti gli effetti di una cattiva salute orale, è fondamentale recarsi preventivamente dal dentista per evitare alitosi, carie e denti mal posizionati.

Ecco 9consigli per mantenere una buona salute orale . Se seguirai questi consigli e di visitare il dentista almeno 2 volte all’anno, avrai una buona salute orale.

 

1. Lavati i denti ogni giorno

Idealmente, dovresti farlo almeno tre volte al giorno e per tre minuti, dopo ogni pasto, con uno spazzolino a setole morbide.

2. Cambia regolarmente lo spazzolino da denti

Essendo un dispositivo così importante per la salute orale, è necessario che sia integro. A seconda del consiglio del dentista, dovresti cambiarlo ogni tre o quattro mesi.

3. Spazzola correttamente

Quando ti lavi i denti, fallo con movimenti brevi e delicati , cercando di coprire l’intera area del dente, compresa la lingua e le gengive.

4. Tieni puliti le setole e il bicchiere

Assicurati di risciacquare lo spazzolino da denti con acqua dopo aver lavato i denti. Conservalo in posizione verticale, senza coprirlo o trasportarlo in un contenitore chiuso.

5. Usa il filo interdentale almeno una volta al giorno

Fai scorrere il filo interdentale nello spazio tra la gengiva e il dente. Utilizza un movimento dal basso verso l’alto per massaggiare delicatamente il fianco del dente

6. Utilizza un collutorio per proteggere la bocca

Oltre allo spazzolamento quotidiano e al filo interdentale, prendi in considerazione l’uso di un collutorio contenente fluoro.

7. Controlla gli zuccheri

Lo zucchero è la principale causa della comparsa delle carie nei bambini, quindi è necessario lavarsi i denti dopo aver consumato caramelle o dolci.

8. Non abusare dello sbiancamento dei denti

Sebbene possano essere utili per ravvivare il colore, un uso eccessivo può danneggiare lo smalto dei denti.

9. Fatti visitare regolarmente dal tuo dentista

Individuare, e trattare precocemente problemi di gengive, denti e bocca può aiutare a garantire una buona salute orale per tutta la vita.

 

In che modo un dentista aiuta una buona salute orale?

Un professionista della salute può guidarci nella correzione di problemi di salute orale, alitosi, riabilitazione dentale in caso di carie o perdita dei denti: pertanto in caso di dubbi o domande rivolgiti al tuo dentista di fiducia, saprà sicuramente consigliarti al meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *